La Festa di San Giuseppe 2013: i ringraziamenti dell’amministrazione comunale

mercoledì 7 agosto 2013, 20:46     

sangiuseppe2013E’ stata una festa all’insegna del risparmio, che non ha gravato sulle casse comunali ma nonostante questo si sono susseguiti una serie di appuntamenti di alto livello musicale, teatrale di incontro e turistici.

Sul sito del Comune www.comune.bagheria.pa.it e sul sito dedicato ai festeggiamenti www.vivasangiuseppeviva.it sono disponibili contenuti multimediali e contributi fotografici anche di privati cittadini, oltre che degli artisti che si sono esibiti che delle associazioni che si sono prestate all’organizzazione della festa.

L’amministrazione comunale, così come fatto ieri sul palco della manifestazione finale, intende ringraziare tutti coloro i quali hanno dato il meglio di sé, gratuitamente e nello spirito di appartenenza alla comunità.

“Voglio ringraziare una per una le associazioni, gli artisti, i gruppi e gli uffici che hanno reso indimenticabile la festa di Bagheria edizione 2013 – ha detto l’assessore Scaduto, incaricato all’organizzazione dal Sindaco – un elenco lungo a dimostrazione che le forze positive di questa città sono numerose. Non sono mancate le critiche, ci sono sempre e spesso sono il sale della vita, alcune pretestuose ma siamo andati avanti e nonostante le mille difficoltà, in pochissimi giorni siamo riusciti a realizzare un programma di festeggiamenti in onore del nostro Santo Patrono decisamente dignitoso. Programma che ha visto per cinque giorni la nostra città visitata da migliaia di persone”.

L’amministrazione comunale ringrazia gli onorevoli Salvo Siragusa e Claudia La Rocca; le associazioni Making con Claudia Clemente e Marco Lanzafame, il Gruppo informale Cittadini Attivi formato da: Aiello Romina, Alessandro Spataro, Rosanna Casa, Rosalba Corrao, Patrizio Cinque, Fabio Atanasio, Raimondo Giammanco, Rosario Tomasello, Tamara Ciminato, Simone Monastra, Gaetano Baiamonte, e ancora gli artisti e attori Totò Borghese, Elisa Martorana, Giuseppe Morici, Martino Grasso, La casa del batterista, Matilde Buttitta, Emanuele Cinà, Il Colore dei Pensieri, Pamela Buttitta, Giuseppe Giuliano, Gianni Franchetti, gli attori che interpretano “I clandestini”, Marco Morana, il Centro Dance “Passion dance”, Totò Nasta, Mariangela Maggiore, Marco Maggiore, Sandy Di Natale, Antonina Pellitteri, Alba Aiello, Pietro Costa, Rosanna Balistreri, Salvo Maggiore, Marco Coffaro, Dora Graziano, Martina Neglia, Mary Lo Coco, Antonino Cera, Marco Di Gricoli, Giulio Chiello Sergio Vespertino, PierPaolo Petta, Rosellina Guzzo, Vincenzo Mancuso. Le Scuole di danza : “Khaybullova”, ASD Team Copacabana ASD, “Todos a bailar”, “Lidia Dance”, “Dance Evolution”;

Per la concessione delle visite delle ville Valguarnera e Palagonia la dottoressa Vittoria Alliata e il signor Antonino Mineo. E ancora le associazioni Bagnera con Angelo Restivo, l’associazione La Libellula, il gruppo GAFS Uniti per creare, l’associazione Accademia con Massimo Di Salvo e Pippo Ferrante per la realizzazione del sito www.vivasangiuseppeviva. It, la Confraternita del Patriarca San Giuseppe, i Tamburinai di Baaria, il Corpo bandistico Sant’Antonio, l’associazione Giovani Musicanti.

Le associazioni di Protezione civile: UNAC, Pantere verdi, Rangers International, Guardia cittadina, ANGB Guardia boschi. Gli interpreti LIS. E gli sponsor Ditta Sparacio, Ditta SER.ECO, Ditta La Rosa. Ed infine gli uffici comunali Stampa, Spettacoli, polizia municipale, la Logistica e gli elettricisti comunali.

Comunicato US del Comune di Bagheria

© Riproduzione riservata

 

Keep Calm and Viva San Giuseppe Viva