Lunedi 5 agosto: La Festa continua anche se chiude alla mezzanotte!

lunedì 5 agosto 2013, 09:35     

scomparsa_emanuela_orlandiUltimo giorno di festeggiamenti in onore del Santo Patrono e ultima visita guidata nel viaggio esoterico delle circuito delle ville: questa è la volta di Villa Butera. Fabio Atanasio, del gruppo Cittadini Attivi, guiderà quelli che si sono prenotati al numero tel. 329.0380462 nella rinnovata Villa Butera Branciforti. Un viaggio esoterico attraverso i numerosi simboli presenti nei “libri di pietra” non sempre accessibili. Il raduno è previsto per le 9.30, davanti al palazzo, oggetto di questa primo incontro esoterico.

Proseguono gli incontri a Villetta Ugdulena, a cura dell’associazione La Libellula. Alle ore 18.00 lezione di teatro e clown terapia per ragazzi e lettura di poesie di Ignazio Buttitta. Alle 20.00 Djset, aperitivo culturale in sostegno del progetto “Spiagge pulite” di A’Picara.

Salto nella tradizione, alle 17.30, la Sfilata dei Carretti Siciliani. Con un’altra news daremo ulteriori notizie sul percorso.

Alle 19.00, a palazzo Butera, presentazione, davvero originale, del libro a fumetti “La scomparsa di Emanuela Orlandi” Becco Giallo Editore di Giuseppe Morici e Alex Boschetto a cura dell’artista Elisa Martorana. Alla presentazione del libro sarà presente l’autore Giuseppe Morici. Presente anche l’artista Elisa Martorana appena tornata da NY ed esperta in comunicazione artistica, voluta fortemente dal fumettista come curatrice dell’evento, la Martorana esporrà anche una personale critica artistica del libro. L’evento sarà coordinato dal giornalista Martino Grasso. A fare da cornice l’istallazione con tavole di Morici curata da Bottega d’Arte di Pina Castronovo. In esclusa per Bagheria, il fumettista omaggerà un suo disegno con dedica a chi richiederà copia dell’opera presentata.

Ed infine a chiudere la festa sarà lo spettacolo de “La casa del batterista”, alle ore 21.00, sul palco di Piazza Madrice.

Attorno alle 24.00 chiusura con i  giochi pirotecnici (a cura della ditta bagherese purosangue “La Rosa“) che verranno sparati in piazza Madrice, a conclusione dello spettacolo e dopo che l’amministrazione comunale avrà ringraziato tutti gli intervenuti, gli organizzatori, le associazioni, gli artisti e tutti coloro che hanno contribuito alla festa di San Giuseppe 2013.

Arrivederci al 2014  e … #vivasangiuseppeviva

Via| US del Comune di Bagheria

© Riproduzione riservata

 

Keep Calm and Viva San Giuseppe Viva