Presentato il programma di festeggiamenti in onore del Santo Patrono

lunedì 29 luglio 2013, 22:24     

Presentazione programma festeggiamenti San Giuseppe 2013Bagheria, 29/07/2013 – 5 giorni di eventi, 5 giorni di spettacoli, danze, musica, cabaret, proiezioni, riempiranno le serate dei bagheresi che potranno godere di un po’ di sano divertimento e distrazione nonostante le casse comunali non permettano l’organizzazione di una festa patronale.

E’ stata presentata oggi in conferenza stampa, alla presenza del sindaco di Bagheria, Vincenzo Lo Meo, dell’assessore Antonio Scaduto, delegato dal primo cittadino all’organizzazione degli eventi per festeggiare il santo patrono, e di tutte le associazioni, compagnie e gruppi che hanno collaborato gratuitamente alla realizzazione della festa di San Giuseppe.

Un ricco carnet di appuntamenti che, per lo più, vedranno protagonista il corso Umberto I, palazzo Butera, piazza Madrice quali prinbannercipali location dedicate agli spettacoli.

Non mancherà la tradizione con la classica sfilata di carretti ed i rituali fuochi di artificio ma anche novità quali spettacoli che potranno godere di riletture in LIS linguaggio dei segni.

“Abbiamo organizzato un programma dignitoso in tempi brevissimi, quando da poco erano dimissionari l’assessore allo Spettacolo ed i due consulenti al ramo, contro ogni previsione di riuscita nello stilare il programma – esordisce così l’assessore Scaduto che ha desiderato ringraziare tutti coloro che si sono messi a disposizione: tutte le associazioni, gli artisti, i gruppi, che si esibiranno gratuitamente ma anche e soprattutto gli sponsor, la ditta Sparacio, la ditta Ser.Eco e gli uffici comunali: l’ufficio stampa, l’ufficio Spettacoli (signore Santina Russo e Aurora Cirrincione), la polizia municipale e la protezione civile.

L’assessore ha anche informato che è stato realizzato un sito web dedicato alla festa, www.vivasangiuseppeviva.it, anche questo realizzato gratuitamente dall’associazione Accademia, che conterrà comunicati, foto e tutto quel che riguarda i festeggiamenti in onore di San Giuseppe. “Molti pensavano che la festa non andava organizzata, non andasse vissuta – dice l’assessore – ma non ci è sembrato giusto per tutti quei concittadini che ogni anno la attendono e per quelli che tornano dall’estero nella terra natia, e ci abbiamo provato”.

“E’ una festa probabilmente in tono minore, e sono pochi quelli che credevano che ce l’avremmo fatta ad organizzare degli appuntamenti per onorare il Santo patrono – dice il sindaco – molti avevano mostrato scetticismo ma in questo momento difficile è giusto dare dei momenti di intrattenimento per tutti coloro che ce lo richiedono. La sinergia di tutte queste forze che si sono spese è da apprezzare e ringraziare e lo faremo anche pubblicamente sul palco nella serata finale”.

“Bagheria ha moltissime risorse che possono fare tantissime attività – ha detto l’attore Totò Borgese, presente in conferenza stampa e che si esibirà con uno spettacolo di cabaret domenica 4 – occorre andare avanti, è troppo facile fermarsi davanti alle critiche. La festa non è solo per i bagheresi, si crea un indotto importante che viene da tutta la provincia”.

 

Marina Mancini
Ufficio Stampa
www.comune.bagheria.pa.it
tel./fax: 091.943279
mobile: 3470014952

© Riproduzione riservata

 

Keep Calm and Viva San Giuseppe Viva